Riconoscimento dispositivo sorgente

Risalire al dispositivo che ha generato un contenuto multimediale è particolarmente rilevante per ottenere informazioni sulla sua autenticità e provenienza. Il riconoscimento del dispositivo sorgente consente di associare univocamente un’immagine o un video digitale al dispositivo che lo ha acquisito.

 

 

Ad esempio, è possibile determinare se una fotografia è stata acquisita dallo smartphone di una certa persona oppure se un insieme di fotografie provengono dalla stessa macchina fotografica.

FORLAB realizza il riconoscimento del dispositivo sorgente mediante l’estrazione e l’analisi del rumore caratteristico lasciato dal sensore della fotocamera nel contenuto visuale digitale (immagine/video), avendo a disposizione il dispositivo in questione o un certo numero di immagini/video da esso provenienti.